Continuo a formarmi

«Il tecnico e la tecnica in geomatica si assumono le loro responsabilità»

Tecnico in geomatica (APF) / Tecnica in geomatica (APF)

Descrizione del lavoro e requisiti per un tecnico in geomatica / una tecnica in geomatica

Le competenze richieste di un tecnico geomatico possono essere classificate nelle seguenti categorie principali. Va notato che un tecnico geomatico non deve sapere un po' tutto, ma deve avere una conoscenza specialistica approfondita nel suo campo. Ciò comporta anche i seguenti requisiti:

Gestione del progetto o competenza sociale: le competenze coprono l'80% - 100% dei seguenti requisiti

GIS / IT o misurazione: le competenze coprono il 50% della somma di entrambi i settori. Di solito un settore è completamente coperto.

1. Gestione del progetto

Nella convenzione collettiva nazionale di lavoro IGS - PGS - GEO+ING - geosuisse un responsabile di progetto è definito come segue:

Gestisce i progetti corrispondenti in modo professionale, finanziario e - nel caso di progetti con più collaboratori - del personale; è responsabile, nell'ambito dei suoi progetti, dell'elaborazione degli ordini (qualità, scadenze, costi) e dell'assegnazione delle attività (post-calcolo, fatturazione)

Un nuovo tecnico in geomatica qualificato dovrebbe essere in grado di assumersi la responsabilità di un progetto dell'ordine di 100-200 ore di lavoro (circa CHF 10'000.00 - 20'000.00) nel suo settore di specializzazione, in gran parte in modo indipendente. In particolare, ha le seguenti competenze:

Sistema di offerta

È in grado di preparare autonomamente un'offerta nell'ordine di grandezza dei suoi progetti, in modo da poter stimare realisticamente la spesa oraria per categoria di approccio ed eventuali costi aggiuntivi. Ciò include anche la capacità di creare l'offerta in una forma che soddisfi i requisiti dell'azienda (identità aziendale, presentazione, contenuto e logica). Un buon tecnico in geomatica è anche in grado di identificare tali progetti in modo indipendente e di rivolgersi ai clienti di conseguenza.

Base giuridica

Conosce il panorama giuridico del suo campo. Ciò significa almeno che conosce i contenuti della legge sulla geoinformazione e delle relative ordinanze, che sono per lui essenziali. A seconda dell'ambiente di lavoro, è anche in grado di interpretare e applicare una legislazione speciale (ad es. diritto fondiario rurale, diritto di miglioramento, diritto della pianificazione territoriale, diritto edilizio, diritto del lavoro).

Concetti

È in grado di creare autonomamente concetti di processo e programmi per progetti di questa portata. Questo può essere utilizzato come base per il cliente o come strumento separato per monitorare lo stato di avanzamento del progetto. Ciò comprende anche la considerazione di sottoprocessi interdipendenti o decisioni esterne.

Gestione del progetto

È in grado di gestire gli strumenti generali o specifici dell'azienda necessari per l'esecuzione di un progetto. Ciò include, da un lato, il trattamento ben fondato di mezzi di comunicazione come l'elaborazione di testi, la posta elettronica o la programmazione. Inoltre, può gestire l'area o estratti del programma di contabilità necessari per garantire il controllo finanziario del progetto.
È inoltre importante che il responsabile di progetto conosca i propri limiti e le proprie debolezze e sia in grado di prevenire per tempo un'escalation di difficoltà coinvolgendo altre persone competenti.

2. Competenza sociale

Un tecnico in geomatica deve avere sufficienti competenze sociali per guidare un team o per mantenere un contatto diretto con il cliente. Ciò include le seguenti competenze:

Pensiero multidisciplinare

Riesce a colmare il divario tra la propria disciplina specialistica e le esigenze del cliente o del superiore. Da un lato, questo include la capacità di pensare in altre discipline e di capire cosa vuole il cliente o il superiore. D'altra parte, deve anche essere in grado di far capire a una persona senza conoscenza della geomatica (laico intelligente) quali sono i bisogni e le esigenze del suo campo.

Resistenza

E' in grado di lavorare in modo affidabile anche in condizioni difficili (tempo, emissioni in cantiere, pressione di scadenza, pressione psicologica). La capacità di lavorare sotto pressione comprende anche la disponibilità a fare gli straordinari, se necessario.

Savoir-vivre (contegno)

Un tecnico in geomatica deve essere in grado di adattare il suo aspetto esterno e il suo stile linguistico alle rispettive circostanze (incontro con i clienti, cantiere, ufficio). D'altra parte, deve anche essere in grado di rispondere alla sua controparte nella misura necessaria. Ad esempio, deve essere in grado di esprimere il suo punto di vista in un incontro con più persone e determinare quale influenza ha un'eventuale decisione sul suo lavoro.

Gestione del team

Ha le conoscenze e le competenze necessarie nel campo della leadership di squadra. Questo include meccanismi motivazionali, informazioni, piacere decisionale e pensiero al futuro. Come team leader guida i suoi dipendenti nel team e può riflettere gli eventi positivi e negativi del progetto.

Vendere / Consultare

È in grado di consigliare con competenza il suo superiore o un cliente e di fornire informazioni sui prodotti che ci si aspetta. Da un lato, deve essere in grado di valutare non solo lo sforzo, ma anche il valore di lavoro. D'altra parte, deve anche essere in grado di illuminare approcci diversi sotto diversi aspetti (costi, tempi, benefici, rischi, ....).

Trasferimento di conoscenze

Oltre a trasmettere conoscenze a superiori, dipendenti o clienti, deve anche essere in grado di supervisionare i discenti. Ciò include l'interpretazione degli obiettivi di formazione e la valutazione del rispettivo livello di formazione. Deve essere in grado di coordinare e attuare autonomamente le misure necessarie, come il coordinamento degli interventi o una formazione mirata.

3. GIS / IT

Un tecnico in geomatica con conoscenze specialistiche in GIS / IT ha le seguenti conoscenze:

Banca dati / Modelli

Può anche rappresentare fatti complessi in modelli e utilizzarli per creare le banche dati corrispondenti. Sa come gestire i database ed è in grado di programmare le richieste necessarie, le maschere di input e output.

Interfacce

Conosce i formati di dati più comuni nella sua area di lavoro ed è in grado di gestire le corrispondenti interfacce tra di loro. Ciò gli consente anche di verificare la qualità dei dati e di elaborarli con uno sforzo economico.

Analisi GIS

Può analizzare i dati ed effettuare le valutazioni richieste in combinazione con altri dati o da solo. Ciò include anche la gestione di buffers, strumenti di interrogazione e altri strumenti di analisi.

4. Misurazione

Un tecnico in geomatica con conoscenze specifiche nel campo della misurazione ha le seguenti conoscenze:

Punti fissi

È in grado di pianificare, creare, misurare e valutare autonomamente una rete di punti fissi sul campo. È in grado di rispondere alle esigenze della rete corrispondente (Misurazione ufficiale, cantiere, monitoraggio a lungo termine, .......).

Misurazione ufficiale

Conosce i requisiti per il processo, la precisione e l'affidabilità della misurazione ufficiale e può trarne le necessarie conclusioni. Può effettuare autonomamente mutazioni, rinnovi o misurazioni iniziali e applicare i relativi metodi contabili. Conosce anche approssimativamente la storia della misurazione ufficiale in Svizzera per poter valutare la qualità di un'opera di misurazione ufficiale dal punto di vista odierno.

Strumenti

Conosce gli strumenti di misurazione a lui assegnati e può impostarli o programmarli secondo le sue esigenze. Conosce anche il loro funzionamento e le loro peculiarità. È in grado di assumersi la responsabilità della manutenzione e del controllo di un pool di strumenti.

Stima degli errori

Conosce le varie cause di possibili errori in un sistema di misura e può applicare metodi per ridurre al minimo il numero di errori. Da un lato, è in grado di effettuare una valutazione di un complesso sistema di misura e di fornire informazioni sull'accuratezza e l'affidabilità dei risultati. Inoltre, è in grado di ricavare la disposizione di misura ottimale e l'approccio strumentale ottimale per quanto riguarda le precisioni di misura richieste.

Misurazione edile

È in grado di eseguire le misurazioni con la precisione richiesta anche in condizioni di cantiere. Ciò significa picchettamento, registrazione di situazioni o creazione di reti a punti fissi. Egli è molto flessibile e può quindi effettuare sul cantiere altri lavori rispetto a quelli originariamente ordinati e annunciare immediatamente i relativi risultati.

 

Esame professionale

L’esame professionale completa la tua formazione di tecnica in geomatica / tecnico in geomatica. Durante il tuo lavoro di diploma, sarai in grado di applicare le tue nuove competenze e di approfondire la tua conoscenza di una materia che ti interessa.

Requisiti per l'esame professionale

Sono ammesse all'esame le seguenti persone

  • ha un certificato di idoneità come Tecnico Geomatico EFZ o Tecnico Geomatico EFZ,
  • ha un'esperienza professionale di quattro anni, e
  • ha completato con successo un minimo di dieci moduli
     

Documenti utili

Ulteriori informazioni sulla formazione sono disponibili su geo-education.ch.

Esperienza professionale

L'ammissione all'esame professionale come tecnico in geomatica con attestato professionale federale (APF). richiede quattro anni di esperienza professionale (dopo il completamento dell'apprendistato). L'esperienza lavorativa deve essere basata su un carico di lavoro minimo dell'80%. Se hai una laurea come Geomatico/a AFC, devi completare solo due anni nel campo della geomatica.

Sono ammessi all'esame finale anche i titolari di un attestato federale di capacità di altri istituti di formazione tecnica. In questo caso, l'esperienza professionale nel campo della geomatica deve coprire l'intero periodo di quattro anni.

Moduli

La formazione ha una struttura modulare. Si compone di cinque moduli base e di una decina di moduli opzionali. Dopo aver completato i moduli di base, avrete l'opportunità di immergervi in un campo speciale che vi interessa particolarmente. I cinque moduli di base e cinque moduli opzionali devono essere stati completati con successo al momento dell'iscrizione all'esame. La commissione per la garanzia della qualità (commissione GQ) può riconoscere la formazione di altri settori attraverso un esame di equivalenza. La partecipazione ai vari corsi del modulo non è obbligatorio, ma altamente raccomandato.

Svolgimento dell'esame

L'esame si articola in tre parti, vale a dire:

  • il lavoro di progetto, completato prima di l'esame finale
  • la presentazione del suddetto lavoro di progetto
  • la relativa discussione
     

Lavoro progettuale

Il lavoro progettuale è un'opportunità per il futuro tecnico in geomatica di essere coinvolto in un settore specializzato e di concentrarsi sulle questioni concrete che fanno parte della sua vita quotidiana. Il lavoro dovrebbe essere strettamente allineato con le missioni incontrate nella pratica e comportare uno sforzo di circa 80-100 ore di lavoro. È il candidato che propone l'argomento e il lavoro; gli esperti hanno poi il compito di specificare il lavoro da svolgere. Gli esperti accompagnano i candidati durante lo svolgimento di questo lavoro e ne valutano la presentazione e la discussione. Il lavoro progettuale richiede le competenze necessarie per progettare, pianificare e completare un progetto della durata di circa 100 ore.

Presentazione

Il giorno della revisione sono previsti 30 minuti per la presentazione del progetto agli esperti e a un membro della commissione per la garanzia della qualità. I risultati ottenuti saranno esaminati più da vicino, ma anche la soluzione adottata e le conclusioni personali degli autori del lavoro. Per analogia con la pratica del mestiere, questa presentazione del lavoro di progetto è simile ad una presentazione al comitato di direzione del suo datore di lavoro o ad un cliente.

Interrogazione

Dopo la presentazione, una discussione di 30 minuti illustrerà alcuni aspetti del lavoro del progetto. Il suo scopo è quello di testare le conoscenze tecniche nel settore specializzato scelto. Inoltre, ci sono altre questioni al di fuori del settore specializzato scelto che riguardano l'intera settore della geomatica.

Spese

La tassa d'esame ammonta a CHF 1'480.-; comprende gli onorari per il diploma e tutte le spese degli esperti e della commissione per la garanzia della qualità. Le spese di viaggio, alloggio, vitto e assicurazione durante il periodo d'esame sono a carico dei candidati.

Le tasse d'esame sono addebitate al momento della ricezione dell'iscrizione. L'importo versato non sarà rimborsato in caso di rinuncia all'esame per motivi non validi o in caso di mancato superamento degli esami.

Termini

Se il volume delle iscrizioni agli esami è sufficiente, essi si svolgono due volte all'anno, in primavera (inizio aprile) e in autunno (inizio ottobre). Almeno un esame avrà luogo ogni due anni.

Sessione 2019-1:

24.08.2018 scadenza per l'iscrizione

01.03.2019 consegna del lavoro scritto

03.04./04.04.2019 esame orale

Sessione 2019-2:

15.02.2019 scadenza per l'iscrizione

23.08.2019 consegna del lavoro scritto

25.09./26.09.2019 esame orale

Sessione 2020-1:

23.08.2019 scadenza per l'iscrizione

28.02.2020 consegna del lavoro scritto

01.04./02.04.2020 esame orale

Sessione 2020-2:

14.02.2020 scadenza per l'iscrizione

21.08.2020 consegna del lavoro scritto

23.09./24.09.2020 esame orale

Iscrizione per l'esame

Il termine per l'iscrizione è di 6 mesi prima dell'inizio dell'esame (giorno di presentazione e discussione orale). Alla data di registrazione, tutti i certificati modulo validi devono essere ottenuti. La registrazione avviene online (vedi link sotto).

Link per iscriversi all'esame

Richiesta di progetto

iscrivendosi all'esame, i candidati presentano una richiesta di progetto. Quest'ultimo include il piano di progetto che il candidato desidera seguire. La descrizione riguarda la situazione iniziale, l'idea del progetto, le fasi principali, l'approccio e i risultati attesi. È importante che l'oggetto e la portata del lavoro siano chiaramente delineati e che la lettura sia tale da consentire di comprendere ciò che è previsto in questo lavoro e ciò che ne è escluso.

Zwingende Unterlagen für die Anmeldung

All‘iscrizione devono essere allegati:

  • un riepilogo del percorso formativo assolto e della pratica professionale svolta (curriculum vitae);
  • le copie dei titoli e dei certificati di lavoro richiesti per l‘ammissione all‘esame;
  • le copie dei certificati di fine modubo o delle relative dichiarazioni di equipollenza;
  • l‘indicazione della lingua d‘esame;
  • la copia di un documento d‘identit con fotografia;
  • l‘indicazione del numero di assicurazione sociale (numero AVS);
  • la richiesta per effettuare il lavoro progettuale.

Formazione modulare

Il centro di formazione geomatica svizzera (CF-geo) organizza la formazione modulare, compresi gli esami finali dei moduli, necessari per l'ammissione all'esame professionale

 

C-GQ / periti

Commissione per la garanzia della qualià (C-GQ)

La Commissione di garanzia della qualità (C-GQ) è responsabile di tutti i compiti relativi all'ottenimento del certificato federale per i tecnici in geomatica, sia dal punto di vista professionale che organizzativo. Agisce come garante per i candidati, l'associazione mantello e le scuole professionali. Attraverso il suo costante supporto e supervisione dell'insegnamento e degli esami finali, assicura che la qualità di questo corso di formazione sia mantenuta al livello richiesto, omogeneo su tutto il territorio nazionale. Essa riferisce della sua attività alla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione SEFRI.

Compiti della commissione C-GQ

Organizzazione dell'esame finale:

  • La C-GQ definisce lo svolgimento degli esami finali e organizza le sessioni in tutte le regioni del del paese

  • La C-GQ  decide in merito all'ammissione all'esame finale

  • La C-GQ seleziona gli esperti per gli esami finali e si assicura che siano formati per svolgere la loro missione

  • La C-GQ  sovrintende a tutti gli esami finali e si assicura che si svolgano in conformità con i regolamenti

  • La C-GQ  è l'organo decisionale in merito all'esito positivo o negativo dell'esame finale

  • La C-GQ  annuncia i risultati all'associazione mantello e alla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI)


Sostegno alla formazion:

  • La C-GQ  definisce il contenuto dei moduli e i requisiti per ottenere i certificati dei moduli
  • La C-GQ  garantisce il corretto svolgimento degli esami dei moduli
  • La C-GQ  elabora richieste e ricorsi
     

Composizione della C-GQ

La commissione QSK è composta da 9 - 11 membri, che sono eletti per 4 anni. L'obiettivo è una rappresentanza equilibrata di tutte le associazioni raggruppate all'interno dell'associazione mantello e di tutte le regioni del paese. I membri possono essere rieletti.

Membri attuali

Nome

Funzione

Contatto

Rappresentazione

Hans Andrea Veraguth   

Presidente, esami modulo e esami finali

E-Mail
081 322 20 28  
geosuisse

Bertrand Jeanguenat

Vicepresidente,
Attuari, modelli f, esami modulo e esami finali

E-Mail
079 759 70 74
GEO+ING

Jürg Pulfer

Contatto BBZ + CF-geo, esami modulo
e esami finali

E-MailPGS

Ivo Burkhalter

Finanza, esami modulo e esami finali     

E-Mail

GEO+ING

Roman Gnägi

Esami modulo e esami finali

E-MailPGS

Romano Hofmann

Expertenbetreuung, Vorlagen d,
Modul- und Abschlussprüfungen       

E-MailIGS

Sylvain Pittet

Esami modulo e esami finali

E-MailIGS

Christoph Lippuner

Contatto CF-geo TI,
modelli i, esami modulo e esami finali

E-Mail
091 970 27 77   
GEO+ING

Véronique Rey

Contatto CF-geo, esami modulo e esami finali

E-MailPGS

 

Missione degli esperti

Per ogni esame finale vengono assegnati due esperti che accompagnano il lavoro del progetto. Ricevono i candidati per l'esame orale e valutano il lavoro d'esame.

Sostegno al lavoro di progetto:

  • Gli esperti precisano il compito finale da svolgere per l'esame finale sulla base della richiesta di progetto
  • Gli esperti organizzano una riunione di avvio con il candidato. In questa occasione, il compito da svolgere viene comunicato e spiegato
  • Gli esperti tengono una discussione intermedia almeno con il candidato. In questa occasione saranno discussi lo stato di avanzamento dei lavori e gli eventuali problemi incontrati.
  • Gli esperti sono a disposizione durante tutto il lavoro di progetto per rispondere alle domande dei candidati durante tutto il progetto.


Esame finale:

  • Gli esperti ricevono i candidati all'esame orale. Pongono loro domande sulla presentazione del progetto e su altri argomenti relativi alla professione.
  • Gli esperti valutano il lavoro del progetto, la presentazione e i risultati delle domande e delle risposte e comunicano la nota alla Commissione GQ.

 

zurück weiter